Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Le rose evocano un'atmosfera estiva pittoresca e sognante

Con le sue migliaia di diverse cultivar, la pianta da giardino ha una buona figura per tutta l'estate.
Foto: Pflanzenfreude.de

Dall'albicocca alla violetta: romanticismo puro per il giardino

Le rose hanno anche un fascino speciale per il giardino. Diffondono facilmente un tocco nostalgico-romantico ed emanano un profumo meraviglioso.

Nessun'altra pianta da giardino evoca così tante associazioni con le storie più romantiche, le fragranze più affascinanti e i colori più belli come la rosa. Se desideri un'atmosfera da sogno al Sleeping Beauty Castle per la tua oasi all'aperto personale, che si tratti del balcone, del giardino o della terrazza, Rosen è la scelta perfetta. Sono disponibili in oltre 30.000 varietà e innumerevoli colori.

Che si tratti di fioritura, rosa rampicante o arbustiva, fiori pieni o semplici, colori forti o delicati: le rose sono una garanzia per un'atmosfera magica e pittoresca. Molte varietà fioriscono per tutta l'estate e offrono così una sensazione infinita di romantiche giornate estive.

Si dovrebbe prestare attenzione a questi suggerimenti per la cura

Le rose preferiscono una posizione soleggiata e ariosa. In estate, il terreno deve essere sufficientemente umido, in modo che la pianta non si asciughi. Ma non deve sempre essere versato ogni mattina o sera: se la pianta è radicata nel terreno, durerà una o due volte alla settimana. Sia nel letto che nel vaso, le foglie dovrebbero sempre avere abbastanza opportunità per asciugarsi. Viene fertilizzato solo fino alla fine di luglio, altrimenti l'inverno si sviluppa in germogli soffici che si congelerebbero troppo.

Se ti piace piantare le tue rose in vasi o scatole, dovresti scegliere un mazzo di rose o una piccola rosa da letto. Le fioriere dovrebbero essere abbastanza grandi, perché alla rosa piace un po 'più spazio. Pertanto, una rosa rampicante non dovrebbe mai essere piantata direttamente su una parete, ma con una distanza di circa 40 cm da essa.

Tutti gli amanti delle rose dovrebbero anche sapere che, contrariamente all'uso popolare, le rose non hanno spine ma spine. Proteggono le rose dall'essere mangiate dagli animali e aiutano alcune specie, come rose rampicanti, aggrapparsi a pareti, griglie o impalcature. La differenza tra punte e spine osservate botanicamente è che le spine si trovano all'esterno della pianta e possono essere facilmente spezzate senza ferire la pianta. D'altra parte, le spine, come quelle che si trovano nei cactus, sono così strettamente associate alla pianta che non possono essere facilmente rimosse senza danneggiarle.

Categorie Popolari

Top