Raccomandato, 2024

Scelta Del Redattore

Stalker in carcere: l'uomo chiama la sua ex ragazza 21.807 volte

Solo una sentenza del tribunale potrebbe spingere i francesi ad appendere.
Foto: iStock

Voleva solo sentire un "grazie"

Call Stalking: il francese va in prigione dopo aver chiamato la sua ex ragazza più di 21.000 volte in soli dieci mesi.

Solo un ordine del tribunale poteva fermarlo: per dieci mesi, un francese senza nome compose il numero di telefono della sua ex ragazza ogni giorno circa 73 volte. Alla fine, il numero totale di chiamate ha totalizzato l'incredibile 21.807!

Il motivo dell'offensiva su larga scala dello stalking: l'uomo voleva recuperare dal suo ex-partner i soldi che avrebbe speso durante la loro relazione per il rinnovamento della loro casa. Se non lo avesse riavuto, avrebbe voluto almeno sentire un "grazie".

In realtà l'ha sentito, in tribunale. La donna, che era in balia delle chiamate in corso dell'uomo per quasi un anno, non sapeva cosa fare dopo. Aveva già provato a fermare gli attacchi di stalking cambiando il suo numero di telefono. Ma poi l'uomo l'ha semplicemente chiamata al lavoro o con i suoi genitori.

Ora il chiamante invadente è stato condannato a un anno di reclusione e pagamento di 1.000 euro. Inoltre, l'ex ragazza ha ottenuto un ordine restrittivo. Speriamo che non ci siano più chiamate da aspettarsi in futuro - almeno non chiamate dal suo ex fidanzato.

Top