Raccomandato, 2024

Scelta Del Redattore

Nuove leggi: questo cambierà da aprile

Nuove leggi: che cambierà da aprile 2016.
Foto: iStock
contenuto
  1. La legge cambia ad aprile
  2. asilo
  3. formazione
  4. salute
  5. tutela dei consumatori

La legge cambia ad aprile

Telefonate economiche all'estero ed espulsione più rapida per gli stranieri criminali: dal 1 aprile entrano in vigore alcune nuove leggi. Introduciamo i cambiamenti più importanti in materia di protezione dei consumatori, istruzione, salute e asilo

asilo

Il nuovo regolamento in materia di diritto d'asilo è entrato in vigore il 17.3.2016. Il pacchetto di asilo II include da un lato nuove strutture di accoglienza, dall'altro il ricongiungimento familiare è sospeso per parti dei rifugiati. Nel complesso, il processo dovrebbe essere accelerato. Inoltre, dopo la vigilia di Capodanno a Colonia, gli stranieri delinquenti saranno espulsi più rapidamente in futuro.

formazione

Le innovazioni nel Wissenschaftszeitvertragsgesetz hanno lo scopo di migliorare la carriera degli aspiranti scienziati. Ad esempio, i contratti di dipendenti scientifici, ad esempio nelle università, con compiti permanenti potrebbero non essere più validi per un periodo di tempo limitato. Inoltre, saranno introdotte per la prima volta statistiche sugli studenti di dottorato, che documentano il corso di studi di giovani scienziati.

salute

Ci sono cambiamenti nelle linee guida per la disabilità e l'assistenza domiciliare. Ad esempio, i medici ospedalieri sono ora liberi di rilasciare un certificato di invalidità permanente per un massimo di sette giorni dopo la dimissione, nonché di organizzare l'assistenza domiciliare per sette giorni dopo la dimissione.

tutela dei consumatori

La legge sulla protezione della gioventù è stata modificata per proteggere sempre più i giovani dai pericoli per la salute. Dal 1 ° aprile 2016, si applica il divieto di vendita di e-shisha e sigarette elettroniche a bambini e adolescenti . Inoltre, l'uso del telefono cellulare in altri paesi dell'UE è più economico.

Dal 30 aprile 2016 le chiamate in uscita possono costare solo un massimo di 5 centesimi al minuto, un massimo di 1 centesimo al minuto in arrivo e SMS massimo 2 centesimi (più la tariffa normale e l'IVA). Anche navigare all'estero sarà più economico: i costi scenderanno a un massimo di 5 centesimi per megabyte. Da metà 2017, le tasse roming in altri paesi dell'UE per l'uso a breve termine sono addirittura completamente eliminate!

Ultimo ma non meno importante, c'è una fine alla raccolta dei dati: dal 24 febbraio 2016, le associazioni di protezione dei consumatori sono state in grado di citare in giudizio le società per la raccolta, l'elaborazione e l'uso dei dati dei consumatori inammissibili. Questo per impedire, ad esempio, che i dati provenienti da aziende senza consenso vengano utilizzati a fini pubblicitari.

Qui il governo federale informa in dettaglio di tutte le innovazioni.

(WW4)

Top