Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

L'atteggiamento è tutto: il fotografo mostra alle persone belle e brutte


Foto: Gracie Hagen

Progetto fotografico: cosa è bello e cosa è brutto?

Ci sono persone belle e brutte? No, ci sono solo momenti in cui siamo belli e altri in cui sembriamo piuttosto sfavorevoli.

La fotografa Gracie Hagen lo ha illustrato in un brillante progetto fotografico.

In realtà, tutti ci rendiamo conto che anche la modella più bella si sveglia con occhiaie e capelli disordinati. E che deve la sua pelle impeccabile alle immagini piuttosto che a Photoshop che ai buoni geni. Tuttavia, siamo rapiti e vogliamo apparire esattamente così. Perché?

"Non vediamo mai le foto rispetto a un'altra foto della stessa persona su cui sembrano sfavorevoli", afferma la fotografa statunitense Gracie Hagen. "In determinate condizioni, le persone possono apparire estremamente attraenti e trasformarsi in qualcosa di completamente diverso due secondi dopo." Per dimostrare che nessuno è solo bello o brutto, ha iniziato la serie "Illusions of the Body".

Foto: Gracie Hagen

Per questo ha fotografato i partecipanti una volta in una posizione favorevole e una volta sfavorevolmente. La realizzazione: "In determinate condizioni, le persone possono apparire estremamente attraenti e trasformarsi in qualcosa di completamente diverso due secondi dopo." Quindi ognuno di noi ha un lato attraente e poco attraente per noi stessi. A volte, ciò che mostriamo dipende semplicemente dalla giusta luce, angolo o postura.

Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen Foto: Gracie Hagen
Top